Ricorsi avverso le GPS

L’FLC CGIL Roma e Lazio, per mezzo del suo Ufficio Legale Regionale, propone ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio avverso l’O.M. n. 60 del 10 luglio 2020 per la costituzione delle c.d. G.P.S. - graduatorie provinciali per le supplenze - per le seguenti casistiche:   1) Ricorso al TAR per gli I.T.P. che abbiano svolto, entro l’anno 2019/20 (compreso) almeno...
Giovedì 9 Luglio, alle ore 16.00 si terrà un'assemblea informativa online per i diplomati magistrali in attesa di sentenza definitiva per il ricorso al TAR 2015. Parleremo di: RICORSO AL TAR 2015: probabili esiti ed eventuali possibilità da parte dei ricorrenti; CONCORSI: valutazione dei concorsi 2016 e 2018 e prospettive per i nuovi concorsi 2020; Aggiornamento GRADUATORIE PROVINCIALI per supplenze Parteciperanno...
IL TAR LAZIO HA FISSATO al 6.10.2020 L’UDIENZA DI MERITO DEI RICORSI PATROCINATI DAI LEGALI FLC CGIL AVENTI I SEGUENTI NUMERI DI RG. 8940/2015, 9090/2015, 8778/2015, 8452/2015, 8578/2015. (ricorsi presentati per ottenere l’inserimento in GAE per possesso di diploma magistrale ante 2001/2002) - ogni ricorrente (in merito ai ricorsi indicati) riceverà comunicazione analoga alla presente da parte dell’Ufficio Legale Nazionale FLC...
Concorso dirigenti scolastici: il Tribunale di Napoli Nord riconosce il diritto ad avere una sede vicina al luogo di residenza per assistenza al familiare disabile. Dopo aver vinto il concorso per dirigenti scolastici, la ricorrente era stata assegnata dal Miur ad una Regione molto distante rispetto a quello in cui si trova il familiare disabile impedendole, di fatto, di continuare...
Il sistema di istruzione nazionale è un fattore di coesione culturale e sociale del nostro Paese. I progetti di regionalizzazione messi in campo dalla richiesta al governo di maggiori forme di autonomia anche in materia d’istruzione, da parte del Veneto, della Lombardia e dell’Emilia Romagna, minano alle basi l’idea di una scuola pubblica nazionale e mettono fortemente in discussione l’unità del sistema...
Come noto l’indennità “Retribuzione Professionale Docenti” è corrisposta solo ai docenti di ruolo e ai docenti non di ruolo destinatari di contratti a tempo determinato annuali, fino al termine delle attività didattiche (al 30/06 o al 31/08), e non è invece corrisposta ai docenti in relazione ai contratti a tempo determinato di supplenze brevi e saltuarie. Riteniamo che questo rappresenti...