Search

COMUNICATO SUI RISULTATI DELLA CONSULTAZIONE SULL’IPOTESI DI CCNL 2016/18

Il 9 febbraio 2018 è stata sottoscritta tra Aran e organizzazioni sindacali l’Ipotesi di Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) 2016-2018 del comparto “Istruzione e Ricerca”. Il testo dell’Ipotesi di CCNL è ora al vaglio degli organi competenti previsti dalla legge (Corte dei Conti, Ministero dell’Economia e Funzione Pubblica) per i controlli di rito prima della sottoscrizione definitiva.

Nel frattempo, la FLC CGIL ha svolto le assemblee sindacali nei posti di lavoro per la consultazione delle iscritte e degli iscritti, come previsto dallo Statuto.

Nel Lazio si sono svolte ben 320 assemblee aperte a tutte le lavoratrici e ai lavoratori che volevano partecipare alla consultazione. La stragrande maggioranza ha valutato favorevolmente l’ipotesi sottoscritta con una percentuale superiore al 92%, seppur evidenziando alcune criticità che vanno comunque inquadrate nel contesto politico del momento.

Nelle assemblee è emersa la necessità di rilanciare nel prossimo rinnovo del CCNL su alcune questioni prioritarie, come: l’aspetto economico che, visti i vincoli di legge di bilancio, è solo un primo ristoro alla perdita salariale di questi anni,  l’inclusività e la valorizzazione di tutte le professionalità.

Il nostro impegno di confronto e discussione continua sui posti di lavoro intrecciandosi con la campagna per il rinnovo delle RSU: i risultati ottenuti sui territori, dove abbiamo presentato più del 98% delle liste FLC, sono un altro dato a supporto del consenso su questo contratto.

Di seguito, i risultati della consultazione:

LAZIO ASSEMBLEE PARTECIPANTI FAVOREVOLI CONTRARI ASTENUTI
SCUOLA 283 6543 6066 364 120
92,71% 5,56% 1,73%
UNIVERSITA’ 13 346 340 4 2
98,26% 1,16% 0,58%
RICERCA 21 414 366 35 13
88,07% 8,88% 3,04%
AFAM 3 20 16 2 2
80% 20% 20%
TOTALE GENERALE 320 7323 6788 405 137
% GENERALE 92,28% 6,18% 1,54%

Di seguito il comunicato scaricabile in versione pdf.

SCARICA (PDF, 551KB)