Assegnazione provvisorie - Con la nota 30691 del 4 luglio 2018 si definiscono le date per la presentazione delle domande di utilizzazione ed assegnazioni provvisorie.  I docenti della scuola dell'infanzia e primaria dovranno presentare online la domanda dal 13 luglio al 23 luglio 2018 mentre quelli della scuola secondaria di primo e secondo grado dal 16 luglio al 25 luglio 2018, sempre online. Le domande online dovranno essere inoltrate tramite IstanzeOnLine e...
AFAM incarichi
Il Ministero dell’Università e della Ricerca con nota 1387 del 28 gennaio 2021 dell’ex direzione generale per l’alta formazione artistica e musicale, comunica l’attivazione della ricognizione degli affidamenti e degli incarichi di collaborazione non rientranti nelle dotazioni organiche. Tale ricognizione rientra negli adempimenti propedeutici all’ampliamento degli organici prevista dalla legge di bilancio 2021. A tal fine il MUR insieme a Cineca, metterà a disposizione delle Istituzioni una piattaforma nella quale...
Necessarie indicazioni di carattere nazionale e il confronto con le organizzazioni sindacali. Come era facilmente prevedibile, in assenza di chiare indicazioni nazionali e di confronto con le organizzazioni sindacali firmatarie del CCNL del Comparto “Istruzione e Ricerca”, nelle istituzioni AFAM stiamo assistendo all’emanazione di un florilegio di disposizioni in merito alle attività formative a distanza. Facciamo il punto della situazione alla luce dell’attuale quadro normativo. Emergenza...
afam docenti graduatorie
Il Ministero dell’Università e della Ricerca con la nota 2844 del 3 marzo 2021 comunica la conclusione delle operazioni di conferimento di incarichi a tempo indeterminato e determinato su posti liberi e vacanti di competenza ministeriale, dei docenti inseriti nelle graduatorie nazionali ad esaurimento. Per la copertura dei posti che risultano ancora vacanti mediante incarichi a tempo determinato sino al termine dell’anno...
A Palazzo Vidoni insieme a FIR CISL e UIL RUA per cambiare il Decreto Madia, dire basta al precariato e aprire subito le trattative per il rinnovo del contratto.
Fondi di istituto
Il 23 settembre scorso è stata sottoscritta la preintesa tra Ministero dell’Università e della Ricerca e organizzazioni sindacali firmatarie del CCNL del 19 aprile 2018, sui criteri di ripartizione del Fondo di Istituto relativo all’anno finanziario 2020. Con la preintesa veniva confermata la validità del Contratto Collettivo Nazionale Integrativo (CCNI) del 12 luglio 2011. I sindacati scrivono nuovamente al Ministero: questo ritardo non è più tollerabile. Ad oltre 2...