CONCORSO PER DIRIGENTI SCOLASTICI : NEL LAZIO SOLO 240 CONCORRENTI AMMESSI ALLA PROVA ORALE

Solo il 25% dei concorrenti che hanno sostenuto le due prove scritte previste dal bando sono stati ammessi a sostenere la prova orale, avendo riportato almeno 21/30 in ciascuna prova.
240 ammessi su 924 concorrenti, 25,97% : è una percentuale abbastanza bassa; il numero degli ammessi agli orali( 240) è di poco superiore al numero di posti( 215) messi a concorso nel Lazio.
Soprattutto se si considera che alcuni, quelli segnati con l’asterisco, sono stati ammessi con riserva.
Se dovessero esserci altre bocciature agli orali, si potrebbe avere un numero di vincitori inferiore al numero dei posti.
Il 25% degli ammessi dipende dalla scarsa capacità dei candidati di elaborare in modo sufficiente le 2 prove o dipende dalla eccessiva severità delle commissioni?
Di sicuro, visto l’alto numero dei bocciati, saranno in tantissimi i concorrenti che chiederanno l’accesso agli atti per verificare se e come siano state valutate le prove e che presenteranno successivamente il ricorso.

SCARICA GLI ALLEGATI

Allegato al DDG n. 156 del 7_5_2012

Avviso pubblicazione DDG. n. 156 del 7_5_2012

Decreto 156 del 7_5_2012