SPORTELLO PRECARI: OGNI MARTEDI DALLE h.16 ALLE h.18 @SEDE FLC CGIL SAPIENZA

Dal 28 febbraio 2012 verrà aperto uno Sportello Precari.

Sarà operativo ogni martedì dalle ore 16 alle ore 18 presso la sede sindacale dell’FLC CGIL sita al piano seminterrato dell’Ex Palazzina Tuminelli all’interno della città universitaria (Viale dell’Università 36).

L’iniziativa nasce con il duplice scopo di offrire informazioni utili a tutti i lavoratori atipici dell’Ateneo e di garantire e difendere i loro diritti.

Quella dei precari è forse la realtà più rappresentativa di un’università sempre più definanziata e umiliata. Ma quanti sono i precari presenti alla Sapienza? In quali dipartimenti lavorano? Con quali contratti? Che attività compiono?

Assegnisti di ricerca, dottorandi, docenti a contratto, co.co.co, borsisti, ricercatori a tempo determinato, specializzandi, lavoro a parcella. Sono tantissime le forme di lavoro atipico presenti all’interno dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza”.

Migliaia di storie diverse e disomogenee, accomunate tutte da una stessa condizione di ricattabilità, di ansia per il futuro, di compressione dei diritti.

Figure su cui ormai e’ basata la vita quotidiana dell’Ateneo. I tagli all’istruzione universitaria ci hanno consegnato una realtà in cui sempre più attività didattiche e scientifiche gravano sulle spalle di molti lavoratori e lavoratrici che senza diritti e con stipendi miseri portano avanti un lavoro fondamentale per la funzione delle istituzioni accademiche.

In un momento cosi’ critico per il futuro dell’istituzione universitaria e’ sempre piu’ necessario avere consapevolezza delle condizioni del lavoro precario all’interno del nostro ateneo e mettere in piedi   strumenti che permettano ad ogni lavoratore di rivendicare i diritti esistenti (e spesso calpestati).

A tal fine sarà possibile per tutti i precari usufruire, negli orari dello sportello, di una consulenza legale gratuita prestata dall’ Avvocato Paolo Montaldo per affrontare insieme tutti gli abusi legati all’orario di lavoro, ai rinnovi, ai diritti non garantiti, alla tipologia di attività effettivamente svolta.

Per info: tel: 3888583379 | mail: sportelloprecari@gmail.com