Martedì 11 Giugno, come FLC CGIL di Roma e Lazio saremo in piazza con la CGIL di Roma e del Lazio per esprimere la nostra solidarietà a Mimmo Lucano e al modello d’inclusione che è riuscito a portare avanti a Riace. In contemporanea, a Locri, si svolgerà la prima udienza del processo che vuole provare a mettere in discussione quanto da lui portato avanti.

Crediamo che l’esperienza di Riace e la storia di Mimmo rappresentino l’esempio che un mondo diverso è possibile, un mondo dove i settori della conoscenza devono porgersi ad argine contro le derive razziste, fasciste e xenofobe che stanno toccando tutto l’occidente.

Per questo, come siamo stati in piazza a Sapienza rimarcando il carattere libero dell’Università, contro una vile strumentalizzazione fascista, che mirava ad ottenere visibilità solo al fine di un mero tornaconto elettorale, saremo in Piazza Madonna di Loreto Martedì 11 dalle ore 10 alle ore 13 in solidarietà. Invitiamo per tanto cittadini e cittadine alla massima partecipazione.

Evento Facebook